Agorà 9 Marzo 2014

 - MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO PER LA QUARESIMA 2014 -

 - Si è fatto povero per arricchirci con la sua povertà (cfr. 2 Cor. 8,9) -

Cari fratelli e sorelle, questo tempo d Quaresima trovi la Chiesa intera disposta e sollecita nel testimoniare a quanti vivono nella miseria materiale, morale e spirituale il messaggio evangelico, che si riassume nell'annuncio dell'amore del Padre misericordioso, pronto ad abbracciare in Cristo ogni persona. Potremo farlo nella misura in cui saremo conformati a Cristo, che si è fatto povero
e ci ha arricchiti con l sua povertà. La Quaresima è un tempo adatto per la spogliazione; e ci farà bene domandarci di quali cose possiamo privarci al fine di aiutare e arricchire altri con la nostra povertà. Non dimentichiamo che la vera povertà duole: non sarebbe valida una spogliazione senza questa dimensione penitenziale.
Diffido dell'elemosina che non costa e non duole.

Lo Spirito Santo, grazie al quale "(siamo) come poveri, ma capaci di arricchire molti; come gente che non ha nulla e invece possediamo tutto" (2 Cor. 6,10), sostenga questi nostri propositi e rafforzi in noi l'attenzione e la responsabilità verso la miseria umana, per diventare misericordiosi e operatori di misericordia. Con questi auspicio, assicuro la mia preghiera affinché ogni credente ed ogni comunità ecclesiale percorra con frutto l'itinerario quaresimale, e vi chiedo di pregare per me.
Che il Signore vi benedica e la Madonna vi custodisca.

PAPA FRANCESCO

 

E' possibile scaricare una copia dell'Agorà della settimana cliccando qui.

 

venerdì 7 marzo 2014 20:43:00 Categorie: Agorà