Agorà 4 ottobre 2015

OTTOBRE MISSIONARIO
"DALLA PARTE DEI POVERI"

Oggi, la missione è posta di fronte alla sfida di rispettare il bisogno di tutti i popoli di ripartire dalle proprie radici e di salvaguardare i valori delle rispettive culture. Si tratta di conoscere e rispettare altre tradizioni e sistemi filosofici e riconoscere ad ogni popolo e cultura il diritto di farsi aiutare dalla propria tradizione nell'intelligenza del mistero di Dio e nell'accoglienza del Vangelo di Gesù, che è luce per le culture e forza trasformante delle medesime.

All'interno di questa complessa dinamica, ci poniamo l'interrogativo: "Chi sono i destinatari privilegiati dell'annuncio evangelico? "La risposta è chiara e la troviamo nel Vangelo stesso: i poveri, i piccoli e gli infermi, coloro che sono spesso disprezzati e dimenticati, coloro che non hanno da ricambiarti (cfr. Lc 14,13-14).

L'evangelizzazione rivolta preferenzialmente ad essi è segno del Regno che Gesù è venuto a portare: " Esiste un vincolo inseparabile tra la nostra fede e i poveri. Non lasciamoli mai soli."(Esort.ap.Evangelii Gaudiaum,48)

Messaggio di Papa Francesco
per la Giornata Missionaria Mondiale 2015

 

E' possibile scaricare una copia dell'Agorà della settimana cliccando qui.

 

 

In questi giorni siamo tutti a conoscenza del dramma umanitario che i profughi che, vuoi dai paesi africani, vuoi dal Medio Oriente, fuggono da guerre, violenze e carestie.

Raccogliendo l'invito di Papa Francesco e del nostro Arcivescovo, in collaborazione con la Caritas Diocesana, vogliamo anche noi contribuire ad accogliere famiglie di profughi.

Non avendo, attualmente, spazi a disposizione nelle nostre parrocchie o oratori stiamo pensando di trovare uno o due appartamenti sfitti, farci carico delle spese di affitto e di quelle inerenti alle varie utenze, per assicurare così una dignitosa sistemazione a famiglie di profughi arrivate dopo questo "viaggio della speranza".

Chiediamo quindi di farci sapere, facendo riferimento ai parroci, se alcune nostre famiglie di parrocchiani hanno appartamenti da mettere a disposizione.

 

Un grazie sincero e grande a tutti coloro che, in diversi modi, hanno permesso la buona riuscita della Festa Patronale di S. Adele.

Grazie veramente a tutti, ragazzi, giovani, adulti ed anziani che si sono messi al servizio di tutti, organizzando i vari eventi della festa.

Grazie agli ammalati che ci hanno accompagnato con la loro preghiera e che vogliono sempre tanto bene alla nostra comunità edificandola con la loro sofferenza e preghiera.

Grazie a chi nel silenzio e nel nascondimento ha collaborato alla festa.

 

Corso Fidanzati in Parrocchia:

Nella nostra Parrocchia inizierà un percorso per i fidanzati in preparazione al Sacramento del Matrimonio. Il corso inizierà il 20 ottobre e si concluderà a gennaio 2016, con la Festa della Famiglia.

Un solo incontro settimanale al martedì sera, dalle ore 21,00 alle ore 22,30 in Oratorio S. Adele, Via Garibaldi, 11 a Buccinasco.

Le iscrizioni (gratuite) si ricevono presso il nostro Ufficio Parrocchiale.

 

venerdì 2 ottobre 2015 20:02:00 Categorie: Agorà