Agorà 20 settembre 2015

IL PENSIERO DI CRISTO SORGENTE DI VITA

L'Anno Santo della Misericordia illumina il cammino pastorale indicato dalla Chiesa ambrosiana per i prossimi due anni: educarsi al pensiero di Cristo.

Attraverso il lavoro personale e comunitario sulla Lettera pastorale, si tratta di assumere il dono e il compito di pensare secondo Cristo, cioè di riconoscere nella persona di Gesù il criterio per guardare, leggere e abbracciare tutta la realtà e, nello stesso tempo, il dono ed il compito di pensare Lui attraverso tutte le cose.

Cardinale Angelo Scola, inaugurazione anno pastorale,
Duomo - Settembre 2015

Nelle nostre parrocchie è possibile trovare copie della Lettera Pastorale del nostro Arcivescovo.

 

E' possibile scaricare una copia dell'Agorà della settimana cliccando qui.

 

In questi giorni siamo tutti a conoscenza del dramma umanitario che i profughi che, vuoi dai paesi africani, vuoi dal Medio Oriente, fuggono da guerre, violenze e carestie.

Raccogliendo l'invito di Papa Francesco e del nostro Arcivescovo, in collaborazione con la Caritas Diocesana, vogliamo anche noi contribuire ad accogliere famiglie di profughi.

Non avendo, attualmente, spazi a disposizione nelle nostre parrocchie o oratori stiamo pensando di trovare uno o due appartamenti sfitti, farci carico delle spese di affitto e di quelle inerenti alle varie utenze, per assicurare così una dignitosa sistemazione a famiglie di profughi arrivate dopo questo "viaggio della speranza".

Chiediamo quindi di farci sapere, facendo riferimento ai parroci, se alcune nostre famiglie di parrocchiani hanno appartamenti da mettere a disposizione.

 

Ricordiamo a tutte le catechiste dell'iniziazione cristiana di prendere visione, tramite volantino che si può trovare nelle nostre parrocchie, della Quattro giorni catechisti/Comunità educante.

 

 

venerdì 18 settembre 2015 17:20:00 Categorie: Agorà