Agorà 10 aprile 2016

LA MISERICORDIA CANCELLA IL PECCATO

Noi peccatori, con il perdono, diventiamo creature nuove, ricolmate dallo spirito e piene di gioia.

Ora una nuova realtà comincia per noi: un nuovo cuore, un nuovo spirito, una nuova vita.

Noi, peccatori perdonati, che abbiamo accolto la grazia divina, possiamo persino insegnare agli altri a non peccare più.

"Ma Padre, io sono debole, io cado, cado." "Ma se cadi, alzati! Alzati!".

Quando un bambino cade, cosa fa? Solleva la mano alla mamma, al papà perché lo faccia alzare.

Facciamo lo stesso!

Se tu cadi per debolezza nel peccato, alza la tua mano: il Signore la prende e ti aiuterà ad alzarti.

Questa è la dignità del perdono di Dio!

La dignità che ci dà il perdono di Dio è quella di alzarci, metterci sempre in piedi, perché Lui ha creato l'uomo e la donna perché stia no in piedi.

PAPA FRANCESCO

 

E' possibile scaricare una copia dell'Agorà della settimana cliccando qui.

 

OGGI, SECONDA DOMENICA DEL MESE, E' POSSIBILE RINNOVARE LE ADOZIONI A VICINANZA AL TERMINE DELLE CELEBRAZIONI NELLE NOSTRE CHIESE.

 

E’ disponibile, nei rispettivi Oratori, la proposta della vacanza estiva 2016
(10/17 Luglio: elementari; 17/24 Luglio: medie-1a e 2a superiore).

 

Giornata Mondiale della Gioventù: Cracovia 28 Luglio - 3 Agosto (dalla 3a superiore ai giovani ed ai loro educatori). E’ possibile iscriversi entro e non oltre Pasqua. (Contattare don Vito).

 

 

 

venerdì 8 aprile 2016 19:03:00 Categorie: Agorà